10/06/14

Il mese di giugno inizia con la partecipazione alla 3° Run for Telethon a Salò, una 10 km competitiva che parte ed arriva nello stadio comunale e che si presenta discretamente impegnativa con la salita a Villa di Salò.

untitled

Dopo il giro “contromano” della pista e l’uscita dallo stadio,

il 1° km si presenta molto scorrevole per le vie di Salò tanto che lo corro in 4’37”. Inizia subito dopo il tratto in salita che porta prima nel centro storico di Campoverde e poi sulla ciclabile per Villa di Salò dove si arriva, dopo un tratto in un campo e su una stradina sterrata ripida al km 4,5.

Villa di Salò - Panorma fantastico - Tanta fatica

Villa di Salò

Superato il centro storico di Villa ed il ristoro ripida discesa fino a riprendere la ciclabile nei pressi dell’Hotel Panoramica (km 5 – 27’14”) fino in cima alle zette. E’ forse il tratto più pesante, con il sole che fa capolino e la salita, leggera ma costante, che si fa sentire. Inizio a sentire un fastidio alla coscia destra (quella che ogni tanto mi fa penare) e rallento leggermente. Proprio al culmine della salita mi agganciano Fabio e Walter che lascio andare in quanto anche se inizia la discesa il dolore non diminuisce.

Resto comunque a qualche decina di metri dai due “Garda Running” fino in fondo alle “zette” davvero belle da affrontare essendo chiuse al traffico. Davanti Walter allunga mentre Fabio resta sempre a “vista”. Temo un po’ il tratto finale che riprende un po’ a salire ma lo supero abbastanza bene e grazie anche all’adrenalina dell’arrivo che copre il dolore alla coscia, riesco ad arrivare abbastanza in spinta a soli 5” da Fabio (tempo finale 53’11” – km 10,09 D+ 140 m – passo 5’16”17 al km).

In fin dei conti neppure male anche se si poteva fare un po’ meglio, peccato il dolore alla coscia che mi ha sicuramente frenato nella parte più facile del percorso. http://connect.garmin.com/activity/515062420

Dopo 3 giorni di riposo (il lunedì zoppicavo di brutto) riparto venerdì 6 con 7,4 km a Portese (41’52”) mentre sabato 7, in un caldissimo pomeriggio, sono impegnato con Mario, Enzo, Willy ed Imerio in una faticosissima staffetta AIDO, dove a “rate” metto insieme 7 km.

Lunedì 9 lento “Corri x Salò” con andata e ritorno dal Porto di Portese (km 9,01 – 54’32”)

Annunci