17/03/13

Venerdì 15 giro Portese – Baia – San Felice a passo tranquillo (5’43” al km). Anche se c’era buio non avevo voglia del solito anello vicino a casa e così armato di pila frontale ho percorso 7,2 km, senza forzare perché domenica c’è la gara degli Alpini a Sopraponte che si preannuncia decisamente impegnativa a livello altimetrico. La domenica mattina il tempo è da lupi: nuvole grigie che non promettono nulla di buono ed addirittura qualche fiocco di neve a Sopraponte di Gavardo. Appena arrivato trovo Beppe che mi spiega sommariamente il percorso che a prima vista sembra davvero impegnativo. Dopo un riscaldamento tranquillo di 2 km viene il momento del via. I primi due km sono tutti in salita, il primo su strada asfaltata ed il secondo, dopo la frazione Quarena, in mezzo al monte. Salgo a passo regolare insieme a Dalmazio. Arriviamo al km in 6’49” dopo aver già affrontato 82 m di dislivello +. Da qui inizia la parte più dura. Fatico ma continuo a correre evitando di camminare e al 2° km, praticamente al culmine della salita (+174 m dalla partenza) passiamo in 14’53”. Da lì inizia una ripidissima discesa di 600 m finita la quale il percorso diventa più “umano” con tratti ondulati, fino al 3° km dove passiamo in 21’17”. Fatico a ritrovare la giusta dinamica di corsa ma poi piano piano la ritrovo, favorito anche dalla discesa. Al km 3,66 passiamo il fiume Vrenda su una passerella in ferro ed affrontiamo una ripida salita prima del 4° km (25’26). Dal quarto al quinto km si alternano prati e sentieri, con alcuni strappetti che fanno male, prima di tornare sull’asfalto ed in discesa. Mi aspetta l’ultima rampa, quella delle scuole: la affronto piano ma senza mollare, superando un paio di concorrenti e resistendo al ritorno di altri due. Chiudo la mia fatica in 33’53”7 http://connect.garmin.com/activity/285561566 . Dopo aver bevuto un goccio di te caldo ed essermi coperto un po’, partenza per Salò di corsa, seguendo la via Romana fino a Villanuova, poi salita sul tracciato della vecchia ferrovia fino a dopo la Scar a Roè (fin qui parecchia fatica) e picchiata verso Salò seguendo la ciclabile e S.Anna con arrivo alle scuola primaria dove sono ancora in corso le premiazioni dell’8° Memorial Maria Chiara. Trovo la my family e facciamo una foto con tegla Loroupe tutti insieme. http://connect.garmin.com/activity/285561529

con Tegla Loroupe

con Tegla Loroupe

Tra riscaldamento, gara e discesa a Salò oggi ho corso per 15,98 km per un totale settimanale di 40,38 km.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...